Home Sport Luigi Zinetti, selezionato tra i tecnici Juventus Summer Camp a Pinzolo

Luigi Zinetti, selezionato tra i tecnici Juventus Summer Camp a Pinzolo

0
Luigi Zinetti Ph Sergio Porcelli

Da un melo non può nascere un pero.

Luigi Zinetti è uno sportivo di 3^ generazione familiare, nel mondo del calcio in particolare.
Suo nonno materno, Gino Como, è stato dirigente e precursore del calcio giovanile, così come suo zio Nico.
Il papà Benito ha militato nella Fidelis Andria, negli anni 80′, vincendo un campionato di Serie D con una comparsata in C.
Da un tal albero genealogico, non poteva che uscire un rampollo che quantomeno fosse innamorato dell’ambito sportivo.
Ha calciato i primi palloni alla Pol. San Gerardo, per fare poi la trafila nel settore giovanile del Bari di Matarrese, fino alla Primavera, giocando nella quale fu ammirato e ingaggiato dalla Lucchese in serie D, con cui vinse il campionato, all’ultimo secondo di recupero, grazie ad un suo cross.
Sempre in D, fu di passaggio volante a Brindisi, ma ebbe felici parentesi a Correggio (Re), Bergamo e Nardò, per poi trasformarsi a Corato, grazie al suo eclettismo, un jolly tuttofare (esterno alto e basso, mezzala, trequartista, finanche difensore centrale e 2^ punta), consolidandosi nell’Unione Bisceglie, con la quale la scorsa stagione è stato il centrocampista più prolifico di Eccellenza (7 reti).
Ha avuto sempre la testa sulle spalle, mai tralasciando gli studi e parallelamente all’attività di calciatore, in abbinamento a quella di mister della Pol. San Gerardo e Unione, consegue la laurea in scienze motorie con successiva specializzazione in “Management dello Sport e delle attività motorie”.
Fresco di conseguimento di tesserini allenatore FIGC di livello C/D (parificato in B), li ha presto messi a frutto, presentando il suo curriculum alla Juventus Academy. Sì, proprio quella a strisce zebrate di Torino, che lo ha apprezzato per la sua poliedricità e lo ha selezionato, tra i tanti che si erano proposti, per il Summer Camp Juventus, che si terrà a Pinzolo (TN) dal 2 al 17 luglio.
Che sia l’inizio di una fortunata carriera in panca, dopo la fine di quella da maturo calciatore di Eccellenza?
Lo vedremo solo vivendo!

Articolo precedenteAuto prende fuoco in pieno centro (Foto)
Articolo successivoIl make up della giovane Ramona Fariello in passerella nella Penisola sorrentina (Foto)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.