Home Basket Show della Matteotti contro Ostuni: brindisini schiantati 90-71

Show della Matteotti contro Ostuni: brindisini schiantati 90-71

0

Grandissima prova della nuova Matteotti Corato che vince il suo secondo match consecutivo e primo casalingo del 2022 schiantando Ostuni 90-71 e rilanciandosi in classifica.

Prova fantastica dei coratini che non lasciano scampo ai malcapitati ma volenterosi ragazzi ostunesi, che non erano neanche partiti male con le triple di Razic e Maksimovic (9-15), da li in poi sale in cattedra la Matteotti, con Oluic, Ianuale, Mascoli ed un grande Cicivè, che giganteggia a rimbalzo ed è un fattore anche in chiave realizzativa. Con un gioco aggressivo e propositivo i coratini recuperano e vanno al primo mini riposo avanti 26-17. Secondo quarto nella scia del primo con Corato a menare le danze e gli ospiti ad inseguire. Il match è intenso e veloce, con anche alcuni errori di frenesia. Coach Patella lancia e dà minuti importanti ai giovani Rutigliani e Martinelli, che lo ripagano con grand giocate e tenendo bene in campo. Martinelli trova anche la soddisfazione personale (41-21), prima di un mini blackout che riportano Ostuni in gara all’intervallo (46-34).

Avvio di terzo periodo e Corato rimette le cose a posto. 19-3 con ancora Oluic, Cicivè e Mascoli sugli scudi e partita praticamente chiusa, nonostante Ostuni ci provi a rimettere le cose a posto e rientrare in scia. I successivi minuti vedono la Matteotti mantenere l’intensità difensiva ed offensiva, giocare divertendosi e coralmente e far entrare sul parquet anche i ragazzi del vivaio, che non fanno rimpiangere i titolari. Ottima la prova di Ranitovic, al suo debutto al PalaLosito, che sigla 18 punti con bellissime giocate e timbrando con una schiacciatona l’ultimo canestro coratino.
Ora però bisogna già cominciare a pensare al recupero del match non giocato contro Vieste, il cui recupero sarà in programma giovedì prossimo 10 febbraio.

TABELLINO NMC
Oluic 20, Mascoli 17, Ianuale 17, Cicivè 10, Gatta 6, Ranitovic 18, Sedena, Rutigliani, D’Imperio n.e., Martinelli 2, Tandoi, Bassilekin. ALL. Patella AIUTO ALL. De Nicolo – Gargano

 

 

 

Articolo precedentePazza Corato a Castellaneta! Vittoria in rimonta, 67-71
Articolo successivoGranoro, nel 2021 assicurati oltre 112 mila pasti alle associazioni del territorio

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.