Home Sistema Trani Sistema Trani – Rigettata l’istanza di ricusazione avanzata dal Dr Michele Nardi

Sistema Trani – Rigettata l’istanza di ricusazione avanzata dal Dr Michele Nardi

0

La Corte di Appello di Lecce sezione promiscua, ha rigettato l’istanza formulata dal dott. Nardi avente ad oggetto la dichiarazione di ricusazione nei confronti del Presidente della Corte di Appello di Lecce sezione Unica.

Il 4 febbraio iniziava il processo di appello innanzi alla Corte di Appello di Lecce a carico del Dott. Michele Nardi, già Pretore di Corato, del Sovrintendente Vincenzo Di Chiaro, già in forza presso il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Corato, dell’avvocato barese Simona Cuomo, già difensore dell’imprenditore coratino Flavio D’Introno e di alcuni suoi familiari, di Patruno Gianluigi e di Zagaria Savino.
Il processo veniva rinviato all’udienza del 1° Aprile 2022.

Pertanto, all’esito del rigetto della dichiarazione di ricusazione formulata dal Nardi, il processo seguirà il suo iter e si procederà con le attività previste per detta udienza: il processo riprenderà all’udienza del 1° Aprile 2022 con la discussione da parte del Sostituto Procuratore Generale presso la Corte di Appello di Lecce.

Articolo precedenteL’A.S.D. Corgom Rugby Corato promette bene nel Mini-Rugby
Articolo successivoGrande successo per la “Settimana della Cultura” all’Oriani-Tandoi

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.