Home Scuola Nuovo anno scolastico: gli auguri del Sindaco e dell’Assessore alle Politiche Educative...

Nuovo anno scolastico: gli auguri del Sindaco e dell’Assessore alle Politiche Educative e Culturali

0

Comunicato stampa

La preziosa avventura dell’educazione e della formazione

L’anno scolastico è in partenza e saranno molte le sfide che ci attenderanno da qui fino al prossimo giugno.

Come ogni nuovo inizio, è anche questo carico di aspettative, di propositi, di speranze e di emozioni. L’emergenza sanitaria ha profondamente segnato gli ultimi anni scolastici. Ognuno, nel suo ruolo, ha affrontato sfide e momenti difficili e ci si è riscoperti, come spesso avviene, capaci di una forza prima sconosciuta.
Ai nostri ragazzi e alle nostre ragazze, ai nostri bambini e alle nostre bambine, va un alto riconoscimento: sono stati loro a darci una vera e propria lezione di vita e a farci comprendere quanto la scuola sia non solo un contenitore di concetti e nozioni, con il compito di istruire e formare cittadini consapevoli e critici, liberi di pensare, capaci di affrontare le sfide della vita e dare un senso alle conoscenze, trasformandole in competenze, ma è anche il luogo privilegiato di socializzazione, di viva interazione e conoscenza reciproca. Come ricordava Don Milani, “Quando avete buttato nel mondo di oggi un ragazzo senza istruzione avete buttato in cielo un passerotto senz’ali.”
Il nostro auspicio, quindi, è che il nuovo anno scolastico possa essere l’occasione per riflettere sul ruolo della scuola in questa società moderna e dinamica, che deve sapersi rinnovare costantemente, senza dimenticare la centralità delle persone. Ai nostri studenti, quindi, l’augurio di vivere e percepire gli anni scolastici come essenziali per la crescita di una società giusta, rendendosi, fin da ora, attori del proprio futuro. Un vivo ringraziamento per l’impegno profuso e l’augurio di buon anno scolastico vanno a tutti gli operatori del mondo della scuola, ai Dirigenti Scolastici, ai Docenti, al Personale ATA. Un augurio va anche alle famiglie, primo e fondamentale nucleo della società. A loro l’auspicio di lavorare in sinergia con la Scuola, consapevoli dell’onere e dell’onore di collaborare alla realizzazione non solo di un domani, ma di un presente sereno per i nostri ragazzi. Che sia un ritorno che doni speranza e dia certezze.
Avanti tutta, allora. Non scoraggiamoci di fronte alle difficoltà che incontreremo, ma utilizziamole come opportunità di crescita. Buon anno scolastico! Con l’augurio che i nostri ragazzi e le nostre ragazze, i nostri bambini e le nostre bambine, possano vivere le proprie giornate in un ambiente sereno in cui si sentano motivati ad essere protagonisti nella preziosa avventura dell’educazione e della formazione, per imparare a diventare, giorno dopo giorno, persone migliori.

Il sindaco Corrado Nicola De Benedittis
L’assessore alle politiche educative e culturali Beniamino Marcone

Articolo precedenteBasket Corato, il cuore non basta
Articolo successivoGerardo Strippoli premiato al concorso nazionale di poesia dialettale con “u pastòre e u càne du jàzze”

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.