Home Notizie da Andria ANDRIA – Coronavirus: 81enne guarita di nuovo positiva al test

ANDRIA – Coronavirus: 81enne guarita di nuovo positiva al test

Tamponi a tappeto su tutto il personale presente nella residenza sanitaria andriese

0

Era guarita dal Covid-19 ma, dopo svariati tamponi di controllo effettuati, è risultata nuovamente positiva al virus. Si tratta di una paziente 81enne ospite in lungodegenza nella RSA “San Raffaele” di Andria.

Il 30 luglio scorso, la donna proveniente dalla RSSA “San Giuseppe” di Canosa e ormai negativa ai diversi controlli di routine post contagio, è stata nuovamente sottoposta al test periodico riscontrando inaspettatamente la “ripositivizzazione”. Immediato il suo trasferimento al nosocomio di Acquaviva delle Fonti.

Come da protocollo, le autorità sanitarie locali hanno fin da subito effettuato tamponi a tappeto su tutto il personale presente nella RSA andriese, di cui ora si attendono i risultati. Intanto, dalla struttura sanitaria fanno sapere che: “Il caso non desta particolare allarme poichè ben circoscritto all’interno della residenza sanitaria assistenziale“.

La vicenda dell’anziana donna ha destato non poca preoccupazione tra la popolazione locale. Secondo alcuni esperti: “La ripositivizzazione del tampone è possibile, merita approfondimento clinico ma, non deve destare allarmismi in quanto fenomeno relativamente comune e verosimilmente espressione della presenza di particelle virali non più dotate di potenziale infettante”.

 

 

Articolo precedentePUGLIA – Covid-19: registrati 9 casi positivi. 1 decesso in provincia di Foggia
Articolo successivoANDRIA – Revisione dinamica delle liste elettorali

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.