Home Salute Diamo il meglio di noi – La donazione di organi oggi

Diamo il meglio di noi – La donazione di organi oggi

0

La donazione di organi e tessuti in un convegno a cura della FIDAPA BPW Italy – Sezione di Corato e dell’AIDO di Corato, con la partecipazione di ADISCO, AVIS e ADMO

 

Venerdì 3 maggio, alle ore 17.30, presso la Biblioteca Comunale “Matteo Renato Imbriani” di Corato, la FIDAPA BPW Italy – Sezione di Corato e l’AIDO (Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule) gruppo comunale di Corato, con il patrocinio del Comune di Corato, e con la partecipazione di ADISCO, AVIS e ADMO, propongono il convegno “Diamo il meglio di noi: la donazione di organi oggi”.

La donazione di organi e tessuti rappresenta un atto di solidarietà verso il prossimo, un segno di grande civiltà e di rispetto per la vita.

L’iniziativa, infatti, è stata ideata dalla FIDAPA BPW Italy – Sezione di Corato e dell’AIDO per sensibilizzare la cittadinanza sull’importanza della donazione, poiché spesso si parla della possibilità di donare dimenticando che si può anche ricevere un organo, parte di tessuto, cellule e che l’atto del donare porta in sé un valore etico-civico-solidaristico che oltrepassa concetti quali la razza o la religione.

Ricevere, infatti, diventa l’altra faccia della medaglia del donare e insieme rappresentano la vita.

È necessario, quindi, ripartire da un dibattito chiaro, univoco, sereno che abbia come solo e unico scopo quello di evidenziare i valori positivi della pratica del donare; ripartire dal dono e dalle dinamiche che questo termine intrinsecamente contiene e che va vissuto come momento di grande libertà, consapevolezza e gratuità.

«Il dono – come ha evidenziato l’antropologo Mauss – ha la funzione di fatto sociale totale, esso mette in moto la totalità della società e delle sue istituzioni.

Il dono è espressione dello scambio sociale e costituisce la precondizione perché una società sia possibile».

Donazione, informazione, consapevolezza, solidarietà, sussidiarietà, bisogno.

Saranno questi i punti su cui si svilupperà il tema del donare nel corso dell’incontro che vedrà, come relatori, la dott.ssa Chiara Musajo Somma (Centro Regionale Trapianti Puglia) e la dott.ssa Sara Paganelli (psicologa e socia young FIDAPA BPW Italy – Sezione di Corato).

L’incontro, che si aprirà con i saluti delle giovani presidenti Maria Francesca Casamassima, per la FIDAPA, e Francesca Rella, per l’AIDO, sarà moderato dalla socia young della FIDAPA Renata Lagrasta. Vi saranno, altresì, alcune testimonianze di chi ha donato e ricevuto questo “atto d’amore”.

Al termine sarà possibile esprimere la propria adesione al registro donatori.

Articolo precedenteListe candidati elezioni amministrative – tra ufficialità e irregolarità
Articolo successivoCorato, si può fare! Pronti per gara 2

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.