Home Politica Verso il Forum dei giovani: appuntamento presso il chiostro del Palazzo di...

Verso il Forum dei giovani: appuntamento presso il chiostro del Palazzo di Città

0

C. S.
Verso il Forum dei giovani: primo appuntamento il 29 giugno ore 20.00 presso il chiostro del Palazzo di Città

L’Assessora alla Città internazionale e cultura giovanile, Luisa Addario, in sintonia con la consigliera delegata al Forum dei Giovani, Antonella De Benedittis, avviano ufficialmente il percorso che porterà alla costituzione del Forum dei Giovani: il 29 giugno ore 20.00,presso il chiostro del Palazzo di Città, tutti i ragazzi e le ragazze tra i 15 e i 29 anni che vorranno partecipare sono invitati ad un incontro per mettere ordine e contemporaneamente sparigliare le carte, restituire senso senza ambire al consenso, riprendere parola, ma non a parole.
L’idea è di incontrare un primo nucleo di giovani, portatori di storie, visioni, bisogni differenti, per continuare a tessere una rete che possa condurre alla costruzione di una partecipazione allargata.
Chi? Chiunque voglia esserci, con le proprie parole o con il proprio silenzio, chi non ha mai fatto esperienza di partecipazione e chi fa parte di associazioni o gruppi giovanili, culturali, sportivi, politici, di volontariato, religiosi laici; chi va a scuola, chi già lavora o chi il lavoro lo sta cercando, cittadini italiani e cittadini del mondo, “indigeni” e “foresti”…. “tutti i cittadini residenti che abbiano compiuto il 15° anno di età e che non abbiano superato il 29° anno di età, senza distinzione di sesso, nazionalità, etnia, religione e appartenenza politica”.

Per fare cosa? Per stare insieme e insieme trovare temi generatori su cui fare esperienza, nella consapevolezza che l’esperienza non è ciò che accade ma come ciascuno vive ciò che accade.
Perché? Perché siamo tutti molto connessi, ma sono sempre più fragili i legami: la sfida invece è costruire una città in cui anche il Forum sia laboratorio aperto di costruzione di legami moltiplicatori di opportunità.
È tempo di iniziare il cammino e ci piace condividere ogni passo, arriverà prima la meta e ci godremo il viaggio.
Vi aspettiamo per seminare idee e piantare emozioni, costruendo insieme il Forum dei Giovani.

Articolo precedenteA Palazzo di Città una mostra fotografica per la Giornata Mondiale del Rifugiato
Articolo successivoC’è un pezzo di Corato nei successi del Trani calcio di Eccellenza, in rosa

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.