Home Politica L’UDC risponde a Bovino: “Vogliamo fare chiarezza sulle dichiarazioni di Bovino”

L’UDC risponde a Bovino: “Vogliamo fare chiarezza sulle dichiarazioni di Bovino”

0

Lo fa con una nota stampa l’UDC in risposta a un passaggio fatto da Bovino durante il suo primo comizio, di cui vi riportiamo fedelmente uno stralcio:

“….abbiamo fatto anche scelte di coraggio, nei percorsi di dialoghi, di partecipazioni c’erano partiti che facevano capo alla vecchia area di centro, l’UDC per intenderci, che individuavano nella mia figura una possibile candidatura a sindaco, abbiamo avuto il coraggio di dire subito di no, siamo stati coraggiosi anche se qualcuno ci ha detto che siamo capricciosi, dicono di me che sono arrogante, se avessi voluto fare il sindaco a tutti i costi, sindaco che voglio fare, ma per  dare voce alla gente che non ha voce, agli ultimi, alla gente che ha il coraggio, alla gente che vuole abbracciare questo vento che dica che il cambiamento è vicino, e dicevo se avessi voluto fare il sindaco a tutti i costi avrei accettato sin da subito le lusinghe dell’UDC…”

L’UDC risponde:

Mai nessuno del gruppo UDC ha proposto a Bovino la sua candidatura a rappresentarci, anzi.. è stato lo stesso a chiederci questo in più occasioni e con più interlocutori.

Avrebbe voluto avere le componenti più importanti del gruppo UDC con l’intenzione di rafforzare la sua candidatura.

Sui tavoli non è mai mancato il confronto, noi onestamente non abbiamo negato a lui la possibilità, una possibilità che doveva essere condivisa e confrontata con tutti gli altri che avevano proposto la loro persona alla carica di sindaco.

Per coerenza mai avremmo potuto abbandonare il nostro simbolo per seguire le logiche strategiche di Bovino, il nostro gruppo è sempre stato unito e non certo Bovino avrebbe potuto dividere i rapporti che da anni ci accomunano.

Invito Bovino a fare una campagna elettorale meno equivoca con la correttezza che un candidato sindaco dovrebbe avere come requisito”.

 

Articolo precedenteVIDEO – Vito Bovino, vento di cambiamento: “Punto e basta, senato’ avast…”
Articolo successivo“LA TERRAZZA E LA LUNA”, A CORATO UN VIAGGIO FILOSOFICO NEL MEDITERRANEO CAPOVOLTO

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.