Home La Voce dei Lettori Che succede alla SIxT?

Che succede alla SIxT?

1

Giungono alla nostra redazione continue segnalazioni di presunti disservizi lamentati da più utenti presso la sede della SIXT SpA, la società partecipata dal Comune di Corato che si occupa della riscossione dei tributi locali.

In particolare, ci viene riportato che gli operatori di sportello non sarebbero in grado su richiesta specifica dell’utente di ricostruire la situazione dei tributi pagati o non pagati (IMU, TARI, TASI…) in riferimento agli anni 2017, 2018, 2019 e seguenti. Secondo alcuni cittadini, infatti, la SIXT SpA non avrebbe contezza dello stato di ciascun contribuente per una presunta non operatività delle “banche dati” il cui mancato funzionamento impedirebbe la ricostruzione storica dei pagamenti effettuati.
La segnalazione – se confermata – ci sembra enorme. In assenza di banche dati ci chiediamo infatti come l’Agenzia possa operare e a chi possa essere attribuita la responsabilità del presunto disservizio, considerato che il gestore attuale – SOGET SpA – opera da ormai un anno presso la sede di Corato.
In secondo luogo siamo increduli anche rispetto alle sorti dei pagamenti non incassati in riferimento all’anno 2017 che rischierebbero una ormai prossima prescrizione con un grave danno per le casse comunali.
Siamo fiduciosi che l’Amministrazione Comunale e gli Uffici interessati possano fornire le necessarie informazioni per fare chiarezza su una vicenda che – anche se confermata da più fonti – abbiamo assunto con beneficio di inventario e ci riserviamo di approfondire ulteriormente.

Articolo precedenteMostra presepiale di Francesco Lastella in via Duomo
Articolo successivoL’Adriatica Industriale Corato sconfitta a Caserta

1 commento

  1. Pero’ continuano a inviare richieste di pagamenti servizio lampade votive, a tappeto, anche in assenza di contratti e reali forniture!
    Quindi, armatevi di tempo e pazienza e sperate di non incorrere in una giornata nera dell’addetto allo sportello!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.