Home Eventi Sarà Max Gazzè l’ospite per il fuori programma della Festa di San...

Sarà Max Gazzè l’ospite per il fuori programma della Festa di San Cataldo

0

“Chi viene a San Cataldo?”
Sarà Max Gazzè l’ospite di martedì 23 agosto a Corato.
Sarà Max Gazzè l’ospite di quest’anno per il tradizionale fuori programma della Festa del Santo Patrono di Corato, San Cataldo.
Corato sarà, infatti, tappa estiva del tour del cantante romano che, martedì 23 agosto, si esibirà gratuitamente in Piazza Cesare Battisti.
“Ritorniamo finalmente in piazza. Lo scorso anno il tradizionale concerto del “martedì di San Cataldo” è stato organizzato, per le restrizioni da Covid 19, al Parco Comunale. Per quest’anno abbiamo fortemente voluto che il concerto fuoriprogramma si tenesse, come da tradizione, in Piazza Cesare Battisti, – dichiara l’Assessore alle politiche culturali, Beniamino Marcone – una scelta importante che ha richiesto e sta ancora richiedendo un notevole sforzo da parte dell’intera macchina amministrativa del nostro Comune. A tal proposito è d’uopo, da parte mia, ringraziare per la disponibilità il servizio cultura, con il dirigente Avv. Sciscioli, le forze dell’ordine, il Corpo di Polizia Locale, con il suo Comandante Dott.Loiodice e tutte le componenti di staff e di segreteria che stanno collaborando. La scelta di Gazzè è in linea con questa volontà. Il Cantante, infatti, ha scelto le piazze e gli spazi aperti per il suo tour estivo per ritrovare il contatto più genuino e diretto con il pubblico e riconquistare la dimensione più pura del ‘live’. Sarà una bella serata di sano divertimento con dell’ottima musica”.
“Non poteva mancare il cantante di San Cataldo, il tradizionale appuntamento del martedì offerto dall’Amministrazione comunale. Siamo ben lieti di poter ospitare Max Gazzè. É una Festa Patronale importante, ben organizzata che vivrà anche questo appuntamento, che sarà in Piazza Cesare Battisti. È una Festa Patronale in grande stile che vuol essere il segnale forte di una città che finalmente riprende quota e che ricomincia con forza e con un linguaggio nuovo a parlare a sé stessa e al territorio circostante.” Aggiunge il Sindaco, Corrado De Benedittis.
L’artista, accompagnato dalla sua band: Max Dedo ai fiati, Cristiano Micalizzi alla batteria, Clemente Ferrari alle tastiere, Daniele Fiaschi alle chitarre, e lo stesso Gazzè al basso, trascinerà il pubblico in una scaletta che comprende tutti i più noti successi del cantante, non disdegnando ovviamente le prime hit a partire da Cara Valentina, L’uomo più furbo, Il timido ubriaco, Vento d’estate, Una musica può fare, fino ad arrivare alle più recenti Considerando, Il farmacista.
Appuntamento, quindi, alle 21:30 del 23 agosto, ingresso gratuito

Articolo precedente“Di giorno amici dei neoliberisti, di sera paladini della Costituzione”: Italexit sulla candidatura del consigliere Tambone per “Unione Popolare”
Articolo successivoCorrado, la terra brucia

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.