Home Emergenza Coronavirus Carenza personale sanitario: la nota del Sen. Perrone al Presidente Emiliano

Carenza personale sanitario: la nota del Sen. Perrone al Presidente Emiliano

0

Il Senatore Perrone denuncia in una nota inviata al Presidente della Regione la carenza di personale e attrezzature dedicati al contenimento della pandemia nonché all’assessore alla Sanità Lopalco, al Dir. dipartimentale di Prevenzione ASL Bari e al Dir. generale ASL Bari.

Illustrissimo Signor Presidente della Regione Puglia.

Sono qui a segnalare e ad invitarLa a voler porre rimedio, con l’urgenza che il caso richiede, ad una situazione, ormai cronica, di carenze in cui versa il distretto di Corato- Ruvo di Puglia e Terlizzi.
Infatti gli uffici vaccinali di Ruvo di Puglia e Terlizzi sono carenti della figura del medico che operi in pianta stabile e che possa anche adempiere alle certificazioni medico legali.
Ma l’aspetto più grave è che questo distretto, che conta ben oltre i 100.000 abitanti, non è stato assolutamente rinforzato da personale sanitario da dedicare al controllo del Covid-19 contrariamente a quanto è avvenuto per altre città.
L’aver concentrato su Molfetta tutta la problematica covid-19 riveniente da Molfetta Giovinazzo Corato Ruvo Terlizzi ed anche altri paesi, si è tradotto in un mancato, non dico rapido, ma almeno accettabile tempo di tracciamento dei casi.
Infatti è diffuso un notevole e rabbioso malcontento dei cittadini letteralmente sequestrati in casa ben oltre i tempi di un ragionevole ritardo perché manca il tracciamento e la prenotazione dei tamponi concentrati tutti su di un drive a Molfetta che, per ovvi motivi, non riesce a coprire tutto il fabbisogno di un’area così grande a cui è destinato.
Non posso non sottolineare la diversità di trattamento del territorio di Corato Ruvo e Terlizzi rispetto ad altre zone della stessa ASL che sono state dotate, a pochi chilometri di distanza fra di loro, di diversi drive-in e di personale adeguato.
Chiedo pertanto che venga utilizzato un drive-in e che gli uffici di igiene vengano dotati di personale e attrezzature dedicati al contenimento della pandemia.

Articolo precedenteIl sindaco in linea con il Dpcm, prolungato l’orario dei negozi alle 21
Articolo successivoCorato ottiene il Drive-Through

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.