Home Teatro “Bloccati dalla neve” al teatro comunale con Enzo Iacchetti e Vittoria Belvedere

“Bloccati dalla neve” al teatro comunale con Enzo Iacchetti e Vittoria Belvedere

0

Domani, 27 aprile, alle ore 21:00,lo spettacolo “Bloccati dalla Neve”, con Enzo Jacchetti e Vittoria Belvedere, concluderà la stagione di prosa, danza e musica 2021/2022 organizzata dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese al Teatro Comunale di Corato.

“Bloccati dalla Neve” è stato scritto durante il lockdown del 2020 da Peter Quilter, autore delle commedie di successo Glorious! e End of the Rainbow (quest’ultimo testo è stato adattato per il film Judy, premiato agli Oscar nel 2019).
“Patrick è un uomo di mezza età che vive solitario in un cottage di campagna. Patrick ama stare da solo. – si legge nella scheda dello spettacolo – Negli anni ha sviluppato una sorta di misantropia. Un giorno però, durante una violentissima tempesta di neve, la sua pace viene turbata. Judith, una donna che vive nel villaggio vicino, bussa alla porta di Patrick chiedendo pane e uova. Patrick, indispettito, la accontenta, sperando che Judith se ne vada presto. Purtroppo per lui le cose si complicano. La tempesta di neve diventa ancora più violenta e un comunicato della polizia intima a tutti gli abitanti di barricarsi in casa. Patrick e Judith sono costretti a dover convivere in quella quarantena forzata. Riusciranno Patrick e Judith a trovare dei punti in comune, sebbene appartengano a mondi completamente diversi? Diventeranno amici, nonostante tutto, anche dopo la fine della tempesta di neve?”
I ragazzi con meno di 25 anni avranno diritto ad uno speciale biglietto ridotto a 10 euro.
Il botteghino sarà aperto il martedì e il giovedì dalle 10.30 alle 12.30, il mercoledì e il venerdì dalle 17.30 alle 19.30 e il giorno dello spettacolo a partire da due ore prima dell’evento.

Info: www.teatropubblicopugliese.it

Articolo precedente25 aprile, l’Italia ripudia la guerra
Articolo successivoBuche e strade dissestate, donna cade durante il corteo del 25 aprile e riporta ferite al volto

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.