Home Comunicazioni Piano Sociale di Zona: domani il primo incontro dei Tavoli di programmazione

Piano Sociale di Zona: domani il primo incontro dei Tavoli di programmazione

0

Domani, martedì 3 maggio, dalle ore 16.00 alle ore 19.00 presso il Chiostro del Comune di Corato, ci sarà l’Assemblea di apertura dei Tavoli di programmazione partecipata per la costruzione del nuovo Piano Sociale di Zona 2022-2024. Oltre ai referenti dell’Ufficio di Piano e al Direttore del Distretto Socio-Sanitario, interverranno i Sindaci e gli Assessori di Corato, Ruvo di Puglia e Terlizzi. Durante l’incontro ci sarà inoltre l’intervento dell’Assessora Regionale al Welfare Rosa Barone. Di seguito il programma dell’incontro:

  • Ore 16.00: “Il senso del percorso partecipato nella costruzione del nuovo Piano Sociale di Zona” a cura di Nico Curci (Assessore di Ruvo);
  • Ore 16.20: “Gli orientamenti del nuovo Piano Regionale delle Politiche Sociali” a cura di Rosa Barone (Assessore al Welfare della Regione Puglia);
  • Ore 16.40: “Orientamenti ed innovazioni del nuovo Piano Sociale di Zona locale” a cura di Felice Addario (Assessore di Corato);
  • Ore 17.00: “La costruzione del Piano Sociale di Zona: metodi e processi” a cura di Giuseppe Sciscioli (Responsabile Ufficio di Piano), Grazia Tedone (Responsabile Servizi Sociali di Ruvo), Annamaria Cimadomo (Referente area Minori e Famiglie), Angelamaria D’Amato (Referente area Adulti fragili) e Cinzia De Astis (Referente area Anziani e Disabili);
  • Ore 18.00: “Tavola rotonda sul Welfare di Comunità” condotta da Francesco d’Angella (Studio APS) e da Francesco Barione (Assessore di Terlizzi) con interventi di Corrado De Benedittis (Sindaco di Corato), Pasquale Chieco (Sindaco di Ruvo), Ninni Gemmato (Sindaco di Terlizzi) e Giorgio Saponaro (Direttore Distretto Socio-Sanitario);
  • Ore 19: Chiusura dei lavori

Nella locandina qui in basso e affissa in tutti e tre i Comuni,  sono invece riportate le date ed i luoghi in cui avverranno anche gli altri 10 incontri previsti dal percorso partecipato.

Articolo precedenteGym Progression: successo a 360° (Foto)
Articolo successivoRipresi i lavori in piazza Vittorio Emanuele

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.