Home Comunicazioni Il 28 giugno si torna in consiglio comunale: i punti all’ordine del...

Il 28 giugno si torna in consiglio comunale: i punti all’ordine del giorno

0

La Presidente del Consiglio, Valeria Mazzone, informa la cittadinanza che, la seduta ordinaria del Consiglio Comunale,  convocato ai sensi dell’art. 18 dello Statuto Comunale e degli artt. 59 – 64 e 65 del Regolamento sul funzionamento e l’organizzazione del Consiglio Comunale stesso, si terrà nella Sala Consiliare del Palazzo di Città, in 1^ convocazione martedì 28 giugno 2022 alle ore 16:00 ed occorrendo in 2^ convocazione sabato 2 luglio 2022 alle ore 9:00,  per la trattazione dei seguenti argomenti all’ordine del  giorno :

  1. Art. 96 del D. Lgs. n. 267/2000 – Individuazione Organismi Collegiali ritenuti          indispensabili per la realizzazione dei fini istituzionali dell’Amministrazione.
  2. Modifica ed integrazione della delibera di Consiglio Comunale n. 34/2022 del 04.05.2022.
  3. Modifica Art. 3 dello Statuto della Società Agenzia per l’Occupazione e lo Sviluppo dell’Area Nord Barese Ofantina Soc. Cons. a r.l.
  4. Elezione dei Consiglieri Comunali, quali componenti della Commissione Toponomastica.
  5. D. Lgs. n. 50/2016 – Approvazione del Programma Triennale dei Lavori Pubblici 2022-2024 ed Elenco Annuale 2022.
  6. Approvazione del Programma per l’Affidamento di Incarichi di Collaborazione per il periodo 2022-2024 (Art. 3, C. 55, L. 24 dicembre 2007, n. 244).
  7. Nota di aggiornamento del D.U.P. 2022-2024. Discussione e conseguente Deliberazione (Art. 170, comma 1, del D. Lgs. n. 267/2000).
  8. Approvazione del Bilancio di Previsione Finanziario 2022-2024 (Art. 151, D. Lgs. n. 267/2000 e Art. 10 D. Lgs. n. 118/2011).
  9. Rendiconto di Gestione 2021 approvato con delibera di C.C. n. 44 del 31.05.2022, i.e. ai sensi di legge. Rettifica composizione del Risultato di Amministrazione 2021 e relativi allegati. Applicazione al Bilancio di Previsione 2022/2024.

Si raccomanda, nel rispetto delle misure anticontagio, ai Consiglieri e altri Amministratori locali, nonchè ai cittadini che parteciperanno alla seduta consiliare, l’utilizzo della mascherina FFP2.

La pubblicità della seduta sarà assicurata anche via streaming

Articolo precedenteCaos e nervi tesi in Commissione Bilancio
Articolo successivoCorrado: debole con i deboli e debole con i forti. A chi la fregatura?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.