Home Comunicazioni Avviso pubblico: cercansi locali per le scuole, domande entro il 13 settembre

Avviso pubblico: cercansi locali per le scuole, domande entro il 13 settembre

0

Il Comune di Corato cerca locali per le scuole: domande entro il 13 settembre
Pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Corato, l’avviso pubblico per la ricerca in locazione di immobili da adibire a sede scolastica per l’anno 2021/2022.
Il Comune di Corato, infatti, ha avviato una ricerca di mercato di immobili, siti nel territorio del Comune di Corato, specificando che “l’indagine conoscitiva sarà finalizzata esclusivamente a ricevere manifestazioni d’interesse per favorire la partecipazione e la consultazione dei soggetti interessati; la presentazione di offerte non potrà pertanto costituire aspettativa per le parti offerenti; non saranno prese in considerazione le offerte presentate da intermediari o da agenzie di intermediazione immobiliare.”
Gli immobili saranno destinati alla creazione di cinque aule per il Circolo Didattico Fornelli e quattro aule per la scuola dell’Infanzia Madonna Pellegrina (con spazi per refettorio, laboratorio didattico ed eventuale cucina).
I requisiti per poter partecipare e la documentazione da presentare sono esplicitati nell’avviso pubblico disponibile al link: http://www.comune.corato.ba.it/index.php?entity=news&idNews=1007114
Al fine di partecipare alla manifestazione di interesse i soggetti interessati dovranno far pervenire la propria offerta a mezzo PEC all’indirizzo protocollo@pec.comune.corato.ba.it oppure mediante consegna a mano, o raccomandata all’ufficio Protocollo del Comune di Corato Piazza Marconi- 70033 CORATO (BA) entro e non oltre le ore 12:00 del 13 settembre 2021.
Nell’oggetto della PEC o sul plico consegnato in busta chiusa deve essere riportata la dicitura “AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO PER LA RICERCA IN LOCAZIONE DI IMMOBILI DA ADIBIRE A SEDE SCOLASTICA A.S. 2021/22”.
Le proposte che perverranno in ritardo rispetto al predetto termine non verranno prese in considerazione.
Ai fini della partecipazione farà fede esclusivamente la data e l’ora di effettiva ricezione del plico/pec da parte del Comune e non la data di spedizione.

Articolo precedenteA Palazzo di Città con “Jack e il fagiolo magico” in scena “La luna nel letto”
Articolo successivoRiflessioni sulla storia personale e politica di Aldo Moro animano l’evento del Lions Club

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.