Home Comunicazioni Al via le proposte per il Natale 2022. Con “Dedicato” a Corato...

Al via le proposte per il Natale 2022. Con “Dedicato” a Corato gli eventi a partire dal 15 dicembre

0

Comunicato stampa

“DEDICATO “Pubblicato questa mattina, sul sito del Comune di Corato, l’avviso pubblico per le proposte di iniziative culturali, di arte e di spettacolo da inserire nel cartellone organizzato dall’amministrazione comunale, Natale 2022, dal titolo “Dedicato”.

L’Amministrazione Comunale- Assessorato alla Cultura intende, infatti, promuovere nel periodo natalizio, a partire dal giorno 15 dicembre 2022, un programma di eventi di qualità, al fine di offrire alla comunità cittadina occasioni di arricchimento culturale e d’arte ed eventi tesi al potenziamento dei flussi turistici ed alla diffusione della conoscenza del patrimonio storico culturale locale, anche mediante proposte provenienti da associazioni, organismi ed enti pubblici e privati, che operano senza fini di lucro.
Le proposte che perverranno, afferenti unicamente attività artistiche, culturali e di spettacolo organizzate senza fini di lucro, saranno valutate da apposita Commissione nominata dal Dirigente del V Settore, avv. Giuseppe Sciscioli.
L’Amministrazione Comunale, inoltre, si riserva la facoltà di arricchire la rassegna culturale con eventi organizzati direttamente o ritenuti di importanza strategica per la promozione del territorio e per il consolidamento delle tradizioni e del cultura locale.
Le proposte progettuali, per essere ammissibili, dovranno: svolgersi nel territorio comunale di Corato durante il periodo natalizio. E’ escluso dal presente Avviso l’utilizzo il Teatro Comunale, che è regolato dallo specifico e altro Regolamento Comunale.
Le proposte presentate dovranno rientrare in una delle seguenti aree di intervento:
Area A: Eventi e rassegne di spettacolo dal vivo. Le iniziative proposte dovranno prevedere performances appartenenti ad uno o più generi di spettacolo dal vivo (ad es. teatro , danza) o forme di contaminazione fra gli stessi;
Area B: Animazione per i più piccoli Sono ammissibili progettualità che prevedano la realizzazione di un percorso di animazione che preveda attività per minori e per le famiglie;
Area C: Musica Le iniziative dovranno prevedere performances musicali;
Area D: Ludico-sportivo Sono ammissibili attività sportive e tornei sportivi a carattere professionistico e/o amatoriale.
Qualora la proposta progettuale si collochi a cavallo tra più aree di intervento, gli enti proponenti dovranno individuare, in fase di candidatura, l’area di intervento prevalente.
Ciascun operatore potrà presentare una sola proposta per la quale sarà erogato, previa rendicontazione delle spese sostenute, un contributo economico fino ad un massimo di euro 2.000,00, comprensivo anche dei costi riferiti ai servizi accessori (allaccio corrente elettrica, sedie, transenne, portierato chiostro municipale ecc…), questi ultimi a detrarsi dallo stesso contributo massimo;
Risulteranno ammesse n. 10 proposte di cui: 4 relative all’Area A; 2 relative all’Area B; 2 relative all’Area C; 2 relative all’Area D
Eventuali residui di risorse rinvenienti da una o più delle presenti aree intervento, potranno essere riallocati ad aree di intervento che necessitano di risorse aggiuntive. L’ente si riserva, inoltre di procedere con scorrimenti di graduatoria, eventualmente aggiungendo ulteriori risorse.
La proposta progettuale, unitamente alla domanda di partecipazione (“Modulo richiesta per lo svolgimento di eventi e manifestazioni da effettuarsi nel Comune Corato” allegato al presente avviso) dovrà essere consegnata entro e non oltre le ore 13,00 del 30/11/2022 a mano all’Ufficio Protocollo dell’ Ente, sito a Palazzo di Città, oppure inviata tramite PEC all’indirizzo protocollo@pec.comune.corato.ba.it indicando nell’oggetto: “Dedicato – Natale a Corato 2022 – Proposta di iniziativa” , in quest’ultimo caso farà fede l’ora di arrivo della PEC.
Ulteriori informazioni e sono disponibili sul sito del Comune di Corato al link______________

Articolo precedenteDemos: “Chiarimenti sulla biblioteca comunale”
Articolo successivoDa domani possibile l’accensione degli impianti di riscaldamento: revocata l’ordinanza

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.