Home Comunicazioni ai cittadini Zona rossa: altre misure con la nuova ordinanza del sindaco

Zona rossa: altre misure con la nuova ordinanza del sindaco

0

Dato l’imminente passaggio della Regione Puglia in zona Rossa, nel pomeriggio di oggi è stata firmata una nuova ordinanza del Sindaco, Corrado De Benedittis, con aggiornamenti rispetto all’ordinanza sindacale n.9 firmata ieri.

Resta invariato, fino alla giornata di domani, 14 marzo, il divieto a chiunque, dalle ore 10 alle 14:00 e dalle 18:00 alle ore 22:00, in tutti i giorni sia feriali che festivi di stazionare e consumare bevande nelle seguenti Vie e Piazze: Piazza Di Vagno; Piazza Sedile; Largo Abazia; Piazza Buonarroti; Piazza Cesare Battisti; Piazza G, Marconi; Piazza Oberdan; Piazza F.S. Nitti; Piazza Caduti di Via Fani; Largo Plebiscito; Via Duomo; Via Roma; Piazza dei Bambini; Piazza Indipedenza, Via Mercalli area adiacente ferrovia Bari Nord; Via Montessori; Piazza Simon Bolivar; Piazza Venezuela; Piazza Almirante; Piazza Ospedale; Via Santa Maria e l’intera area antistante la Scuola Media Imbriani anche attraverso la concentrazione di veicoli in sosta, Via Lama di Grazia, fatta salva la possibilità di accesso agli esercizi commerciali legittimamente aperti e alle abitazioni private.

Fino a domani, inoltre, è disposta la chiusura dalle ore 20,00 di tutte le attività di vendita al dettaglio, su tutto il territorio comunale (fatte eccezioni per le farmacie e distributori di carburanti) sia negli esercizi di vicinato, sia nelle medie e grandi strutture di vendita, ancorché ricomprese nei centri commerciali e fermo restando la chiusura totale nella giornata di domenica 14/03/2021;

I distributori h24, fino al 6 aprile dovranno rispettare la chiusura dalle ore 18,00 alle ore 05,00 del giorno successivo
Per tutte le altre attività commerciali, si rimanda a quanto previsto dal DPCM del 02/03/2021 e dall’Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale Puglia n. 74 del 10/03/2021.

Il mancato rispetto delle misure di cui al punto 1) disposte con il presente provvedimento, comporta l’applicazione della sanzione amministrativa del pagamento di una somma da € 400,00 a € 3.000,00, come previsto dall’art. 4 del D.L. 25 marzo 2020, n. 19.

Il Sindaco ha, inoltre, contestualmente firmato nuova ordinanza avente come oggetto

Misure di precauzione e contenimento della diffusione della epidemia da COVID-19; Regolamentazione e limitazione accessi agli Uffici Comunali”.

Data la necessità di disciplinare l’accesso agli Uffici Comunali al fine di evitare possibili affollamenti che non di rado si verificano, dal 15 marzo al 6 aprile 2021, l’unico accesso fisico agli Uffici Comunali sarà quello di Piazza Marconi e sarà consentito esclusivamente per servizio, atti e procedure urgenti e non rinviabili, previo appuntamento.
Ogni altra richiesta di informazione o istanza che non presenti i caratteri della indifferibilità e dell’urgenza dovrà essere prodotta unicamente per via telematica, a mezzo posta elettronica certificata, al seguente indirizzo: protocollo@cert.comune.corato.ba.it o agli indirizzi mail degli uffici preposti.

Per la celebrazione di matrimoni o pubblicazioni di matrimonio, l’accesso agli uffici è consentito esclusivamente agli sposi e ai testimoni direttamente interessati, al fine di evitare assembramenti in spazi ristretti, nei quali non è possibile il rispetto delle distanze interpersonali minime di sicurezza.

Per la consegna a mano della posta indirizzata gli uffici comunali sarà apposto un contenitore nelle vicinanze dell’ingresso di Piazza Marconi, dove sarà possibile depositare la missiva. Per tal motivo l’ufficio non potrà rilasciare ricevuta. Diversamente la posta potrà essere inviata tramite pec al seguente indirizzo: protocollo@cert.comune.corato.ba.it e per il tramite del servizio postale.

Articolo precedentePiano regionale vaccinale, calendarizzate le prossime fasi, Lopalco:”Priorità legate a condizioni di fragilità e di età”
Articolo successivo(Video) Corato: ultimo weekend in zona gialla, da lunedì in zona rossa torna l’autocertificazione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.