Home Comunicazioni ai cittadini Contrasto alla violenza su donne e minori: la giunta approva due protocolli

Contrasto alla violenza su donne e minori: la giunta approva due protocolli

0

L’Amministrazione informa la cittadinanza dell’approvazione in Giunta Comunale di due protocolli operativi utili a contrastare la violenza su donne, minori e per prevenire il fenomeno del bullismo e del cyberbullismo. I nuovi strumenti offriranno per la prima volta delle linee guida operative inter-istituzionali valide su tutto l’Ambito territoriale n.3, ovvero nei Comuni di Ruvo di Puglia e Terlizzi oltre che di Corato.

Il primo protocollo operativo si prefigge l’obiettivo di regolare i rapporti tra servizi sociali, consultori familiari, equipe multidisciplinare di Ambito di contrasto alla violenza e Centro Antiviolenza territoriale. Esso nasce dall’esigenza di uniformare, sui tre Comuni dell’Ambito, le valutazioni e gli interventi nelle situazioni di violenza e maltrattamento, allo scopo di facilitare il dialogo e la presa in carico da parte della rete dei Servizi. Il Protocollo risponde altresì alla necessità di potenziare gli interventi tesi a favorire l’emersione del fenomeno, a prevenire ed intervenire precocemente nei casi di violenza.
Le procedure e le responsabilità definite nel presente Protocollo sono frutto di un percorso formativo e di supervisione condiviso tra i Servizi ed avviato già da febbraio 2020 con il coordinamento dell’Equipe Multidisciplinare Integrata di contrasto alla violenza e della supervisora d’Equipe dr.ssa Rosy Paparella.

Il secondo protocollo operativo mira invece ad arginare il fenomeno del bullismo e del cyberbullismo attraverso una più stretta alleanza tra mondo della Scuola e Servizi territoriali. Il Protocollo si pone inoltrele seguenti finalità: rafforzare le capacità di emersione dei fenomeni violenti a danno di minori grazie a percorsi formativi condivisi tra docenti e operatori sociali ai fini di garantire interventi più condivisi, rapidi ed efficaci; promuovere un lavoro diprevenzione nella comunità scolastica e nella più ampia comunità cittadina; favorire il lavoro di rete multidisciplinare e multiprofessionale.
Questo secondo Protocollo Operativo nasce dal confronto avviato da Novembre 2020 tra gli operatori sociali territoriali della Rete Antiviolenza dell’Ambito Corato- Ruvo-Terlizzi e il personale docente delle scuole di ogni ordine e grado dei tre Comuni aderenti al Progetto “Docenti contro il Bullismo”.
Nel mese di settembre si svolgeranno gli incontri ufficiali per stipulare formalmente i protocolli operativi fra tutti gli enti e le scuole coinvolte nei tre Comuni.Dopo gli incontri ufficiali partirà invece un percorso più strutturato di valorizzazione dei protocolli e di valutazione in itinere.
“La nascita di questi due protocolli operativi rappresenta sia un punto di arrivo che un punto di partenza molto importante per il nostro territorio. – Commenta l’Assessore alle Politiche Sociali Felice Addario –Un punto di arrivo perché frutto di un lungo lavoro di condivisione fra numerosi enti ed operatori dei tre Comuni, che hanno dimostrato di “voler essere” e di “saper fare” Sistema Territoriale. Punto di partenza perché con questi nuovi strumenti operativi dobbiamo ora rilanciare la capacità delle nostre Comunità di prevenire e contrastare uno dei più gravi ma al tempo stesso silenziosi problemi della nostra società: la violenza e le mille forme che assume, soprattutto a danno di donne e minori.”

Articolo precedente“Viva gli Artisti viva il Pendìo”, la pioggia inaugura la 53^ edizione: la vincitrice, Stefania Antelmi con Autoritratto (Foto)
Articolo successivoMessa in sicurezza di edifici scolastici: 200mila euro al Comune di Corato

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.