Home Attualità Legambiente verso nuove iniziative

Legambiente verso nuove iniziative

0

Dopo aver completato l’organigramma del Direttivo, il circolo ha incontrato il Direttore regionale in vista di nuove attività socioambientali. All’interno di una nuova organizzazione del circolo di Legambiente di Corato, nel corso dell’Assemblea del Circolo, si sono definitivi nuovi incarichi all’interno del Direttivo per ottimizzare le risorse umane nell’associazione.

Al presidente Giuseppe Faretra, e al vicepresidente Giuseppe Iannone, si affiancano, secondo Statuto, Annamaria Fiore come segretario, Pino Soldano, tesoriere e sono stati definiti ulteriori ruoli e compiti all’interno del direttivo. Il presidente, ha ringraziato della disponibilità i soci a mettersi in gioco, in un periodo certamente, non facile, rispetto alle sfide sociali e ambientali che si stanno presentando in questo periodo storico. A fine assemblea, il nuovo direttivo ha incontrato in sede, il Direttore Regionale di Legambiente Puglia Daniela Salzedo, che ha aggiornato il direttivo e i soci presenti sulle attività e le situazioni regionali. All’interno dell’associazione, si vuole rafforzare il ruolo della Rete dei Circoli, in modo che, si possa cooperare meglio e creare un sempre un maggiore coordinamento di esperienze ed attività tra le varie realtà di Legambiente in Puglia. Alle questioni locali, la situazione internazionale porta e sicuramente può avere dei riverberi all’interno delle nostre comunità.

” A questo punto è necessario- ha dichiarato il presidente Giuseppe Faretra- avere un nuovo approccio alle questioni, costruire relazioni e un dialogo costante con tutte le istituzioni sociali della nostra realtà. Pertanto, chiedo e chiederemo incontri con tutte le istituzioni: dalle Forze dell’Ordine, alle Amministrazioni Pubbliche, ai Sindacati, alle Associazioni del Terzo Settore e di Categoria, in modo particolare a quelle legate alla produzione e all’agricoltura, all’Ente Parco dell’Alta Murgia. Con queste interlocuzioni -ha continuato il presidente- vogliamo riconoscerci nelle specificità, costruire eventuali forme di collaborazioni per fare un fronte comune rispetto alle varie situazioni e problematiche socioambientali. In questo modo, si possono costruire ponti per sviluppare progetti ed attività in comune. Se qualche realtà sociale ci vorrà incontrare potrà inviarci una mail per pianificare l’incontro a: info@legambientecorato.it”.

Articolo precedenteÈ stato bellissimo: l’Adriatica Industriale torna in serie B!
Articolo successivoAdriatica Industriale: rimborso biglietti, come ottenerlo

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.