Home Attualità Contro mafie e corruzione, il Comune di Corato aderisce ad “Avviso Pubblico”

Contro mafie e corruzione, il Comune di Corato aderisce ad “Avviso Pubblico”

0
La Giunta Comunale ha approvato, con delibera n. 199 del 4 novembre 2021, l’adesione ad “Avviso Pubblico”, la rete di amministratori di comuni, province e regioni che promuove azioni di prevenzione e contrasto all’infiltrazione mafiosa.
L’associazione è stata fondata nel 1996 e ha come intento l’educazione alla legalità, il contrasto alle organizzazioni criminali e l’impegno diretto delle istituzioni territoriali nell’affermazione di regole civili e democratiche e di percorsi di sviluppo che superino le attuali marginalità in cui vivono troppi segmenti della società.
Il Sindaco e l’Amministrazione Comunale, dunque, approvando pienamente gli scopi che “Avviso Pubblico” si prefigge, così come risultanti dall’Atto Costitutivo, dallo Statuto e dalla Carta d’Intenti, hanno deciso di farli propri e di aderire all’associazione.
“È una risposta importante che il Comune intende dare, nell’ottica della costruzione dal basso di un’antimafia sociale, che passa attraverso la rigenerazione sociale, il coinvolgimento delle agenzie educative e un cambiamento di mentalità.” ha dichiarato il Sindaco, Corrado De Benedittis.
Articolo precedenteIl mini Rugby coratino trionfa a Bari
Articolo successivoGrande entusiasmo all’Oriani-Tandoi, accolto il campione paralimpico Luca Mazzone

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.