Home Appuntamenti A Palazzo di Città “Insieme in Concerto” per la Festa della Musica

A Palazzo di Città “Insieme in Concerto” per la Festa della Musica

0

C. S.
Dal 2016 il MiBACT, in collaborazione con la Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, la SIAE, il NUOVOIMAIE, l’AFIP e il coordinamento dell’AIPFM, Associazione Italiana per la Promozione della Festa della Musica, promuove la Festa più grande, varia e affascinante che la cultura musicale possa offrire. L’Unione delle Pro Loco (UNPLI) è tra i principali partner della manifestazione e centinaia di Pro Loco partecipano con eventi ogni anno.
La Festa della Musica, che si celebra il 21 giugno, è l’unico evento musicale nazionale che coinvolge in Italia, nello stesso giorno, più di 800 città e 45.000 artisti.
“Anche quest’anno la Pro Loco “Quadratum”, dichiara il Presidente Gerardo Strippoli, è una delle tante Pro Loco protagoniste, proponendo il 21 giugno presso il Chiostro Comunale, alle ore 19,30, un appuntamento ormai consolidato, andando a valorizzare e mettere in evidenza una realtà scolastica ad indirizzo musicale: l’Istituto Comprensivo “Tattoli-De Gasperi”. La cittadinanza avrà modo così di apprezzare il lavoro svolto da docenti e discenti, assistendo ad un vero e proprio concerto, con l’esecuzione di brani dal repertorio classico leggero. Il nostro grazie è rivolto alla Dirigente Scolastica Prof.ssa Maria Rosaria De Simone, ai docenti e agli alunni che si sono impegnati. L’evento gode del patrocinio dell’Amministrazione Comunale. Abbiamo intitolato l’evento “Insieme in Concerto”, perché è insieme che si cresce”.
“Anche l’orchestra del Comprensivo Tattoli De Gasperi è qui per festeggiare la musica nel giorno del solstizio d’estate, in una location superlativa, quale il chiostro del Palazzo di Città – dichiara la Dirigente Scolastica Prof.ssa Maria Rosaria De Simone – Qui per inneggiare all’unità dei popoli, alla pace, alla vita.
Attraverso la musica e l’arte avviciniamo i giovani ai grandi valori. La musica forgia lo studente alla perseveranza, al metodo, alla tenacia, e alla purezza del cuore.
Onorata, e grata, dell’invito del presidente Pro Loco dott. Strippoli, per la scelta di coinvolgere l’orchestra giovanile della Scuola media ad indirizzo musicale De Gasperi, l’unica sul territorio, per festeggiare la musica e la scuola in ogniddove, senza confini e stereotipi”
“Nella mappa delle Città aderenti alla 28^ edizione della Festa della Musica c’è anche Corato – dichiara l’Assessore alla cultura Beniamino Marcone – Un ringraziamento particolare va rivolto alla Pro Loco Quadratum per essersi fatta promotrice dell’iniziativa e per aver coinvolti i ragazzi e le ragazze de l’Orchestra del Comprensivo Tattoli-De Gasperi. Coinvolgere le giovani generazioni è un dovere.
Valorizzare il loro impegno, i loro talenti, la loro fantasia è l’unica via possibile per in futuro migliore. Per nutrire speranza.
Con l’edizione 2022 di questa festa, avente il tema del “Recovery Sound Green Music Economy” ci si pone l’obiettivo della ripartenza del settore Musicale attraverso una particolare attenzione e rispetto per l’ambiente. Una giornata dedicata alla cura dell’ambiente del patrimonio culturale nazionale coronata dalla musica. Questo il testimone da passare alle ragazze e ai ragazzi.
Scommettere sui piccoli è la sfida. Lavorare tutti sinergicamente verso questa direzione è l’impegno”.

Articolo precedenteConcerto green a Santa Maria Greca con “Il richiamo della natura, tra sacro e profano”
Articolo successivoA Palazzo di Città una mostra fotografica per la Giornata Mondiale del Rifugiato

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.